Nell’episodio di oggi avremo ospite Luca Cappelli, massaggiatore tuina diplomatosi presso la scuola TAO di Bologna e praticante presso il centro Taowelness (www.taowelness.it)

Luca ci parlerà del massaggio tuina, un antico trattamento energetico che appartiene alla Medicina Tradizionale Cinese. Ci racconterà delle origini di questa pratica, delle sue diverse applicazioni e dell’utilità questo particolare massaggio può avere, soprattutto nell’aumentare il benessere. Tra digitopressione, coppettazione e altre manovre, ci addentreremo nel mondo dei flussi energetici, che la Medicina Tradizionale Cinese descrive in un percorso continuo passante attraverso dei meridiani localizzati nel nostro corpo.

Parleremo di emozioni e di come esse vengono espresse anche a livello organico: infatti, ogni organo del nostro corpo è responsabile di una diversa emozione. Nel fare questo, Luca approfondirà per noi alcuni aspetti della Medicina Tradizionale Cinese, in particolare il legame mente e corpo, che nella cultura e tradizione medica cinese sono da sempre considerate due dimensioni interconnesse.

All’interno di questa dimensione psicosomatica, parleremo anche di benessere e dell’importanza di ritagliare del tempo per sé stessi, attraverso attività piacevoli e l’esercizio fisico, al fine di prolungare i benefici del massaggio tuina, attraverso l’adozione di uno stile di vita sano. Infatti, Luca ci parlerà dell’importanza di prendersi cura di sé stessi, anche e soprattutto in questo periodo di quarantena, per equilibrare il dualismo mente-corpo e vivere in armonia con sé stessi.